Italiano
PER VENDERE O PER AFFITTARE IL TUO IMMOBILE
AFFIDATI ALLA NOSTRA PROFESSIONALITA’

Ville di nuova realizzazione in Classe A

298.000 €
130 m2
3 Camere
2 Bagni
Codice
6618_BC
Città
Chieri
Categoria
Villa
Locali
5
Box
1
Posti auto
2
Mq Giardino
200
Classe energetica
A2
39,14 kWh/m²a
Stato Immobile
In Costruzione
Grado
Signorile
Posizione
Collina
Panorama
Vista Aperta
Orientamento
Sud Ovest
Lati Liberi
2
Giardino
Privato
Arredi
Non Arredato
Tipo Soggiorno
Soggiorno
Tipo Cucina
Abitabile
Riscaldamento
Autonomo
Tipo Riscaldam.
A Pavimento
Acqua Calda
Autonoma
Infissi
PVC Doppio Vetro
Serramenti
Nuovo
Persiana
Persiana Metallo
Pavim. Giorno
Gres Porcellanato
Pavim. Notte
Gres Porcellanato
Pavim. Cucina
Gres Porcellanato
Pavim. Bagno
Gres Porcellanato
Accesso Disabili
Nessuna Barriera
Accessori
Doppi Vetri, Impianto Fotovoltaico, Porta Blindata, Video Citofono
Ehi! E' inutile che sfreghi gli occhi perché è tutto vero!! Quello che vedi non è una rappresentazione grafica o chissà quale fotografia raffigurante panorami ameni del Monferrato o delle Langhe, quello che hai di fronte è il panorama di cui potresti godere anche tu, se acquistassi una delle ville in costruzione nella collina di Airali, a soli a 7 km dal centro cittadino di Chieri.

L’intervento di costruzione, certificato in Classe A, prevede la realizzazione di una villa unifamiliare, libera su quattro lati, e di una villa bifamiliare composta da due unità abitative affiancate, con accessi pedonali e carrai indipendenti. La consegna di queste abitazioni è prevista a sei mesi dalla sottoscrizione di un contratto preliminare (compromesso).

La villa bifamiliare, “LOTTO B e LOTTO C”, è composta da due unità abitative affiancate, ciascuna delle quali ha un giardino privato di circa 200 mq. Ogni porzione ha un proprio ingresso pedonale indipendente, si sviluppa su di un unico piano per una superficie complessiva della parte abitativa di 124 mq. Il progetto prevede l’ingresso su di uno spazioso e luminoso soggiorno (36 mq), dotato di un’ampia portafinestra (2.50 mt di larghezza) rivolta verso ovest, la quale, oltre ad essere una piacevolissima cartolina in tutte le quattro stagioni dell’anno, dà anche la sensazione di continuità tra l’interno della casa e l’area verde esterna. La zona giorno si completa di una cucina abitabile di 12 mq, fornita di una porta finestra per l’uscita verso un pratico terrazzo. Il disimpegno conduce alla zona notte composta di tre camere (una matrimoniale e due singole), tutte corredate di porte finestre, e due servizi finestrati. In aderenza al fabbricato, posto al piano giardino, ci sarà un comodo box auto singolo. Infine, adiacenti alla casa, ci saranno due posti auto con una copertura costituita da un pergolato.

Le singole unità abitative saranno perfettamente isolate in ogni parte avendo grande attenzione alla qualità dei materiali e delle soluzioni tecnologiche adottate. Dal punto di vista costruttivo i due fabbricati avranno una struttura in cemento armato, con muratura di tamponamento in laterizio, isolata esternamente con un sistema a cappotto. La copertura sarà invece in legno. Il consumo energetico annuo, di ogni singola unità, per il riscaldamento sarà inferiore a 30 KiloWattOra per metro quadro, e tale fabbisogno verrà soddisfatto da una pompa di calore aria-acqua (una per ogni abitazione) che provvederà anche alla produzione di acqua calda sanitaria. Ogni unità sarà dotata di un impianto fotovoltaico che provvederà all'approvvigionamento di energia elettrica del sistema di riscaldamento, alla produzione di acqua calda sanitaria e alle utenze elettriche installate all'interno dell'unità abitativa. All’interno di ciascuna abitazione sarà installato un sistema di ventilazione meccanica controllata, utile al controllo dell'umidità relativa interna e del carico di CO2, per garantire maggior confort e la salubrità dell'ambiente abitativo.

EVENTUALE POSSIBILITA’
Ciascuna abitazione, sia la villa unifamiliare e sia la singola porzione di bifamiliare può essere acquistata in struttura. A quel punto è possibile appaltare i lavori di ultimazione all’impresa che si ritiene più conveniente oppure appaltare i lavori di ultimazione alla stessa ditta che ha realizzato la costruzione. Questa possibilità viene data per agevolare coloro che hanno modo di portare a termine i lavori usufruendo dell’intervento di artigiani conosciuti, ma anche mettere in condizione tutti coloro che intendono acquistare e gestire personalmente le tempistiche relative al completamento dei lavori e le modalità di esecuzione dei lavori stessi.

Video

Mappa

Strada Airali , Chieri (TO)

Condividi

* I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni Ho capito