Italiano
PER VENDERE O PER AFFITTARE IL TUO IMMOBILE
AFFIDATI ALLA NOSTRA PROFESSIONALITA’

LUOGHI INASPETTATI CUSTODITI DALLA CITTÀ

108.000 €
53 m2
1 Camere
1 Bagni
Codice
5822
Città
Torino (Madonna del Pilone/ Sassi)
Categoria
2 locali
Spese condominiali
1.074 €
Locali
2
Mq Giardino
17
Piano
Terra
Classe energetica
F
233,37 kWh/m²a
Stato Immobile
Buono
Grado
Medio
Panorama
Vista Aperta
Orientamento
Ovest Est
Lati Liberi
3
Giardino
Privato
Arredi
Arredato
Tipo Soggiorno
Soggiorno
Tipo Cucina
A Vista
Riscaldamento
Centralizzato
Tipo Riscaldam.
Caldaia
Tipo Impianto
Radiatori
Fonte Energetica
Metano
Acqua Calda
Centralizzata
Infissi
Legno Doppio Vetro
Serramenti
Buono
Persiana
Persiana Legno
Pavim. Giorno
Ceramica
Pavim. Notte
Ceramica
Pavim. Cucina
Ceramica
Pavim. Bagno
Ceramica
Accessori
Doppi Vetri, Porta Blindata
A Torino, zona Madonna del Pilone, in un interno di Corso Casale, una posizione molto tranquilla tant’è che non sembra di essere in città, comoda a tutti i servizi, in una gradevole palazzina di sole sei abitazioni realizzata negli anni 20 del secolo scorso, proponiamo un appartamento RISTRUTTURATO, libero su tre lati, posto al piano rialzato con un piccolo giardino privato e INTERAMENTE ARREDATO.
ATTUALMENTE OCCUPATO CON UN CONTRATTO DI LOCAZIONE AGEVOLATO IN SCADENZA IL 28/02/2025 che genera un canone di 335 euro mensili.

L’abitazione ha una superficie di 53 mq commerciali. Le opere di ristrutturazione hanno conservato “il concetto” della preesistente suddivisione interna mantenendo due ambienti distinti (giorno e notte) pur mutandone gli spazi. La doppia esposizione e la presenza di un balcone su cui affaccia la zona giorno hanno favorito questa scelta. Con poche opere murarie gli interni sono stati resi più fruibili: si è puntato sull’ottimizzazione degli spazi dando maggiore spazio e importanza alla zona giorno. Le due funzioni, cucina e living, sono accorpate a creare un ambiente conviviale. Nonostante ciò, un muretto divisore, non troppo alto, “separa” l’area cottura dalla zona conversazione, consentendo uno sviluppo angolare (2.30 mt x 2 mt) dell’arredo cucina.

Dalla zona conversazione, attraverso una porta scorrevole esterno muro, si accede alla camera. L’ambiente notte affaccia sul lato del giardino. Le dimensioni, sebbene non eccessive, permettono una disposizione degli arredi funzionale in grado di creare una un’atmosfera accogliente e rilassante.

Il bagno è stato ingrandito sottraendo dal suo perimetro lo spazio dell’antibagno. Nonostante sia un locale accessorio, in un’abitazione con un numero contenuto di vani, l’antibagno diventa prezioso per accogliere, come nel nostro caso, una lavatrice a carica frontale ed un mobile contenitore dove riporre i detersivi. Il bagno “liberato” dall’ingombro dell’antibagno si presente come uno spazio che si sviluppa in lunghezza accessoriato di lavabo, wc, bidet e piatto doccia.

Al piano interrato c’è una cantina di 9 mq circa.

La ristrutturazione, fatta a più riprese, si è conclusa nel 2019 con il rifacimento completo del bagno e la sostituzione del portoncino blindato d’ingresso. I serramenti esterni sono in legno con doppi vetri, la sostituzione delle porte interne, l’impianto elettrico e la pavimentazione in gres dei locali giorno e notte sono opere effettuate in tempi recenti. Il riscaldamento è centralizzato a metano. Sono installate ai radiatori le termovalvole per una gestione il più possibile autonoma della temperatura. La caldaia condominiale è stata sostituita a novembre del 2022 e produce anche l’acqua calda sanitaria.

Ideale come forma d’investimento ma al tempo stesso un’ottima “prima casa”.

Video

Mappa

Corso Casale 184, Torino (TO)

Condividi

Cookie preference